Dallo stress all’ equilibrio con il rimedio del fiore dell’Alloro

Dallo stress all’ equilibrio con il rimedio del fiore dell’Alloro

Alloro (Laurus nobilis)

La pianta

Originario delle regioni mediterranee, questo arbusto si presenta talvolta in forma di cespuglio. Da lungo tempo le sue foglie sono utilizzate in cucina per arricchire il sapore delle pietanze, perché emanano un aroma intenso e molto caratteristico.

I fiori, di colore giallognolo, sbocciano in giugno, mentre le foglie migliori si raccolgono in estate; tuttavia, essendo un sempreverde, possono essere colte durante tutto l’anno. I frutti invece si raccolgono in autunno, allorché sono maturi, e si fanno poi essiccare. Ci sono state tramandate molte storie relative a piante e fiori e una leggenda assai nota sull’ alloro(Laurus nobilis): il rimedio è consigliato a coloro che  s... Leggi racconta di una giovane ninfa, Dafne, bellissima ma ritrosa, e di Apollo, il dio del sole, che si era innamorato di lei e l’aveva inseguita ostinatamente. Per sfuggirgli, Dafne si era rifugiata presso la madre Gaia, che per salvarla l’aveva tramutata in un albero di alloro(Laurus nobilis): il rimedio è consigliato a coloro che  s... Leggi. Da quel momento l’alloro(Laurus nobilis): il rimedio è consigliato a coloro che  s... Leggi divenne sacro ad Apollo, che quando uccise il drago Pitone entrò a Delfi da conquistatore, coronato appunto di foglie di alloro(Laurus nobilis): il rimedio è consigliato a coloro che  s... Leggi. In seguito, questa pianta diventò per i Greci e per i Romani un simbolo di rispetto, di vittoria e di fama e per questo con le corone intrecciate delle sue fronde si cingeva la fronte di poeti e vincitori. Oggi noi usiamo comunemente la parola “laureato”, termine che deriva proprio da tale consuetudine. Nell’ antichità si credeva che i fiori, ritenuti per natura altamente spirituali, crescessero in grandi quantità nei paradisi, e in molte civiltà l’alloro(Laurus nobilis): il rimedio è consigliato a coloro che  s... Leggi era considerato il simbolo della vita eterna.

Le proprietà del rimedio

È un vero e proprio nutrimento del campo energetico e apporta elementi che danno forza e mantengono l’equilibrio. Aiuta a elevare l’energia della persona e crea un invisibile involucro protettivo che non permette alla vitalità di esaurirsi.

Il rimedio crea un guscio protettivo attorno alla persona, cosicché le negatività provenienti da luoghi o da altri sono incapaci di penetrare l’involucro di luce che si viene a formare attorno a chi ne fa uso. L’Alloro(Laurus nobilis): il rimedio è consigliato a coloro che  s... Leggi delle preparazioni Flos Animi porta salute a tutto il sistema della persona, mantenendone elevata l’energia, e il suo campo energetico si arricchisce di forza e ritrova equilibrio. Infatti, all’interno del nostro corpo esistono correnti di energia che veicolano vita e salute, veri e propri canali per il passaggio della vitalità. Il flusso, la distribuzione e l’accumulo di tale energia hanno luogo nel campo energetico che circonda e permea il corpo fisico: l’Alloro(Laurus nobilis): il rimedio è consigliato a coloro che  s... Leggi lo alimenta e lo rinvigorisce, cosicché le negatività fluttuanti nell’etere vengono allontanate o sono assorbite dalla luminosità che si viene a creare. Grazie a questo rimedio i pensieri nocivi non condizionano e non indeboliscono più chi si trova in contatto con persone malate nel fisico e nella psiche o con persone, cose, ambienti energeticamente negativi.

Utilizzato durante la giornata, assicura un rendimento più costante e stabile. È buona norma assumerlo la sera prima di coricarsi per avere un sonno sereno e la mattina prima di uscire di casa o comunque prima di iniziare il lavoro, perché non permette alla vitalità di esaurirsi. Esso favorisce quindi una costante azione benefica, di giorno come di notte, e può essere assunto, come tutti gli altri rimedi floreali, almeno quattro volte al giorno, aumentando la frequenza se ve n’è necessità. Il corpo umano è simile a una batteria e l’uomo con i suoi pensieri, le sue parole e le sue azioni consuma energia che generalmente viene recuperata con il sonno. Se questo non avviene, si trova “scarico”, con insufficiente forza per affrontare la giornata, e diventa nervoso e irritato. Lo stress e i disturbi a esso collegati rappresentano i problemi più comuni della società moderna. Lo stress è una condizione fisica, emotiva e mentale disarmonica che turba l’equilibrio ottimale della persona. Sono considerate come cause più comuni dello stress le preoccupazioni e le tensioni, che rendono più deboli e vulnerabili, cosicché ci si ammala più facilmente. Si dovrebbe innanzitutto individuare ed eliminare la motivazione più immediata dello stress; quando questa non è evidente normalmente si interviene con la somministrazione di vitamine e di sali minerali.

Spesso, il motivo riconosciuto è che si sta chiedendo troppo a se stessi e alle proprie forze invece di concedersi un periodo di riposo; i reali motivi, però, sono più profondi. Il rimedio dell’Alloro(Laurus nobilis): il rimedio è consigliato a coloro che  s... Leggi aiuta a prendere coscienza delle vere cause che hanno condotto alla condizione di stress e a porvi rimedio grazie all’ assorbimento della sua benefica energia di luce.

Le basi frananti della competizione e della contrapposizione, su cui si fonda la nostra società, ci imbrigliano nella logica del dominio, che suggerisce di avere ricchezza, fama, potere e ci sprona a porci obiettivi sempre più alti. Nello sforzo di raggiungerli viviamo nell’ansia della riuscita e nel rifiuto del fallimento o dell’insuccesso; ma è proprio operando in questo modo che la vita diviene una lotta, se non addirittura una battaglia che termina in stress, sofferenza e malattia. La vita invece è esperienza, comprensione e trasformazione continua di noi stessi; non è né successo né fallimento, è un quotidiano nutrimento d’amore e di intelligenza se desideriamo essere composti di materiali nobili. L’uomo ha creato ambienti malsani, perché malsani sono i suoi pensieri, parole, giudizi, azioni che avvelenano la Terra; coloro che la abitano dovrebbero assumersi la responsabilità di trasformare le proprie negatività per riportare equilibrio e salute su questo pianeta. Per operare tale purificazione si dovrebbe diventare coscienti di ciò che si sta personalmente creando e di conseguenza cambiare gli atteggiamenti distruttivi. Io credo che dobbiamo diventare coscienti dei cambiamenti che stanno avvenendo oggi sulla Terra, senza però drammatizzare, per non dare forza alla negatività, e neppure disperdere le energie colpevolizzando altri: è importante essere consapevoli che tutto ciò che si manifesta all’esterno ci riguarda e ci appartiene. Impariamo perciò a riconoscere le energie esterne che ci infastidiscono per guardare in noi stessi ciò che di sgradevole vediamo in chi ci circonda. Avremo così l’opportunità di scoprire ciò che non vediamo in noi, ma che ci irrita negli altri. Se riusciamo ad accettare la parte di noi che con fastidio vediamo in chi ci è vicino, avremo la possibilità di renderla visibile, di accoglierla e quindi di sanarla. L’Alloro(Laurus nobilis): il rimedio è consigliato a coloro che  s... Leggi aiuta a diventare più padroni di sé e degli avvenimenti, perché nutre le parti positive della persona, eliminando le parti in ombra.

Sintesi delle proprietà dell’Alloro(Laurus nobilis): il rimedio è consigliato a coloro che  s... Leggi: è consigliato a coloro che sono stressati, affaticati o stanchi, poiché aiuta a elevare l’energia e a ristabilire l’equilibrio. Inoltre dà protezione e non permette l’esaurimento della vitalità.

Disagi: Stress, Stanchezza, Affaticamento

Benefici: Equilibrio, Protezione, Nutrimento energetico

Trackbacks and pingbacks

No trackback or pingback available for this article.